Frode fiscale a grandi gruppi, Gdf sequestra 23 milioni

(ANSA) – CESENA, 23 DIC – La Gdf di Cesena ha eseguito un decreto di sequestro preventivo del Gip del tribunale di Forlì nei confronti di sei persone e tre società, per un totale di 23 milioni. Il provvedimento è stato emesso nell’ambito di un’indagine con 38 indagati su una frode fiscale ad alcuni gruppi, tra cui Parmalat, Ferrero, Barilla e Granarolo, avviata nel 2010 dalla Procura di Napoli e poi trasferita per competenza a Cesena, dove risiede l’imprenditore Jean Lucchi, ritenuto il ‘dominus’ del raggiro. (ANSA).

Condividi: