Calcio: Chelsea, Hiddink si presenta

(ANSA) – LONDRA, 23 DIC – “I giocatori devono guardarsi allo specchio perché io non dovrei essere qui”. Così Guus Hiddink, alla prima conferenza stampa da manager del Chelsea dopo l’addio di José Mourinho. Il tecnico olandese, già sulla panchina dei Blues nel 2009, non ha fissato alcun obiettivo da qui a fine stagione. “I giocatori non possono ignorare quello che è successo ma ho chiesto loro di guardare avanti. Mourinho? Non so cosa abbia vinto di preciso in carriera, ma ho molto rispetto per lui”.

Condividi: