Camorra: parenti dal boss latitante per Natale, arrestato

(ANSA) – NAPOLI, 25 DIC – I parenti vanno dal boss latitante per trascorrere insieme Natale e così consentono ai Carabinieri di scoprire il suo nascondiglio e di arrestarlo. In un blitz scattato all’alba, i Carabinieri del Comando provinciale di Napoli hanno rintracciato e arrestato, a Monteruscello (Napoli) Corrado Orefice, 46 anni, napoletano, detto “‘o cunfettar”, ritenuto dagli investigatori l’attuale reggente del clan “Vinella grassi”, gruppo camorristico che ha preso il nome da un quartiere di Secondigliano.

Condividi: