Scontro in A14, ancora grave bimbo 2 anni, migliora padre

(ANSA) – RIMINI, 26 DIC – Resta molto grave, ricoverato nella rianimazione dell’ospedale di Cesena, il bimbo di due anni coinvolto con la sua famiglia nel grave incidente accaduto ieri mattina sull’A14, vicino al casello di Rimini sud. Ha ripreso invece conoscenza (anche se resta in prognosi riservata) il padre, un 38enne di origine pakistana residente a Civitanova Marche (Macerata). Non c’è stato nulla da fare per la moglie dell’uomo, 27enne, Samina Koussar, e per l’altro figlio della coppia, Umar Jovinda, nove mesi. (ANSA).

Condividi: