Immigrazione:bloccato furgone con migranti,arrestato passeur

(ANSA) – SANREMO (IMPERIA), 27 DIC – Diciassette profughi quasi tutti africani diretti in Francia sono stati intercettati la scorsa notte dai carabinieri su un furgone fermato a Bordighera al termine di un inseguimento partito da Sanremo, dove il conducente del mezzo non si è fermato all’alt. Con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina uno dei due passeur tunisini che si trovavano alla guida del mezzo è stato arrestato. Il secondo è riuscito a scappare. Gli immigrati di nazionalità del Mali, Gambia, Pakistan, Costa D’Avorio, Senegal, Nigeria e India, la maggior parte dei quali di età compresa tra i 17 e i 32 anni hanno dichiarato che avrebbero pagato 100 euro a persona una volta valicato il confine italo francese. Accertamenti sono in corso per ricostruire il viaggio dei migranti, molti dei quali sono in possesso della documentazione per ottenere lo stato di profugo, ma sembra che quest’ultimi siano stati caricati proprio a Sanremo per essere portati in Francia, dove poi avrebbero proseguito il loro viaggio verso il resto dell’Europa. (ANSA).

Condividi: