Isis: Russia mostra video suoi raid contro traffico petrolio

(ANSA) – ROMA, 27 DIC – La Russia afferma di star colpendo duramente il traffico di petrolio dell’Isis verso il mercato nero in Turchia e ha mostrato video e foto aeree della distruzione di lunghe colonne di autocisterne in Siria in viaggio verso il confine turco. Il gen. Rudskoy ha asserito che la forza aerea russa in Siria ha distrutto 17 colonne questa settimana, per un totale di 2.000 autocisterne da quando ha iniziato i raid in settembre. Molti osservatori ritengono che si tratti almeno in parte di propaganda.

Condividi: