Siria: Tv, doppio attentato a Homs, almeno 14 morti

(ANSA) – BEIRUT, 28 DIC – Almeno 14 persone sono morte e 130 sono rimaste ferite in un doppio attentato a Homs, nella regione centrale della Siria, sotto controllo governativo. Lo riporta la tv panaraba Al Jazira citando la tv di Stato. Secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria i morti sarebbero almeno 30. Un’autobomba è esplosa e un kamikaze si è fatto saltare in aria nel quartiere di Al Zahra, abitato da una maggioranza di alawiti, appartenenti alla stessa setta sciita del presidente Assad.

Condividi: