Locri: solidarietà dalla Lazio femminile

(ANSA) – ROMA, 28 DIC – “Domenica 10 gennaio noi dobbiamo giocare a Locri, ma non sappiamo cosa fare. Pur esprimendo la nostra solidarietà allo Sporting Locri Femminile Calcio a 5, abbiamo paura ad andare lì”: Valerio Piersigilli, presidente della Lazio Femminile di Calcio a 5 parla della vicenda che ha visto coinvolta la squadra calabrese. “Ho la responsabilità di tutelare 30 persone – dice Piersigilli a “La Lazio siamo noi”- Spero si risolva al più presto la questione. Possibile soluzione? Fermiamo il campionato!”.

Condividi: