Capodanno nelle metropoli, festa e paura di attacchi

Pubblicato il 29 dicembre 2015 da redazione

Capodanno a Roma

Capodanno a Roma

LONDRA. – Le metropoli in Europa e negli Usa si preparano al Capodanno tra la voglia di fare festa e il timore di nuovi devastanti attacchi terroristici dopo quelli di Parigi. Ecco i preparativi nelle maggiori città:

PARIGI: nonostante lo stato di emergenza ci saranno i tradizionali festeggiamenti sugli Champs Elysees, prima grande manifestazione autorizzata dopo gli attentati del 13 novembre. La sorveglianza, però, sarà massima: oltre agli abituali divieti di portare bottiglie o bicchieri di vetro e di usare petardi o fuochi d’artificio, nell’area sarà aumentato il numero di agenti in pattuglia. Le tradizionali proiezioni di luci e immagini sull’Arco di Trionfo saranno inoltre più brevi del solito per “evitare un eccessivo raggruppamento di persone per troppo tempo nello stesso luogo”.

LONDRA: i due maggiori eventi in programma sono i fuochi d’artificio a Capodanno lungo il Tamigi, che illuminano il London Eye e Westminster, e la consueta parata del primo dell’anno, nel centro della capitale, che passerà per Piccadilly Circus e Trafalgar Square. Scotland Yard si prepara a dispiegare 3mila agenti per proteggere cittadini e turisti. Nelle ultime settimane inoltre è stata raddoppiata la presenza di poliziotti armati nelle vie della capitale.

MOSCA: a Capodanno saranno presenti nelle strade 15mila poliziotti. La misura più clamorosa è la chiusura della piazza Rossa al pubblico: è la prima volta che accade in questa occasione. L’accesso alla piazza verrà garantito solo ai possessori di un pass speciale e dopo un attento controllo individuale.

ROMA: l’appuntamento principale è il Concertone di Capodanno al Circo Massimo, che vedrà sul palco, di fronte a migliaia di persone, star come i Negramaro ed Edoardo Bennato. Saranno predisposti servizi specifici di controllo agli ingressi da parte delle forze di polizia, anche con metal detector. Per tutti gli eventi previsti nella notte saranno in campo circa 800 unità a disposizione della Questura e 750 vigili.

BERLINO: evento centrale è la festa con concerti e spettacoli alla Porta di Brandeburgo, dove sono attesi 1 milione di visitatori. Rafforzati i controlli lungo i due chilometri della Strasse 17 Juni, che collega la Colonna della Vittoria alla Porta di Brandeburgo, dove si svolge la festa. Oltre che ai varchi di ingresso, poliziotti e addetti alla sicurezza controlleranno anche il perimetro della strada, sbarrato da transenne.

VIENNA: Dopo l’allarme rosso sulla sicurezza è stato deciso che Vienna avrà comunque la sua festa di fine anno, in particolare il ‘Silvesterpfad’, la serie di eventi musicali e culturali che punteggiano i due chilometri del percorso nel centro storico. A garantire l’ordine pubblico un rinforzo di 250 poliziotti provenienti dalle regioni limitrofe a Vienna.

NEW YORK: misure rafforzate a Times Square, dove sarà raddoppiata la presenza di poliziotti, già aumentata dopo gli attacchi terroristici di Parigi. Il 31 dicembre, è prevista la partecipazione di oltre 1 milione di persone per l’appuntamento di mezzanotte con la tradizionale sfera di cristallo Waterford che viene fatta scendere lungo un’asta alla sommità di One Times Square dando il via al nuovo anno.

Ultima ora

11:13Incastrato nel tornio, morto operaio 19enne

(ANSA) - BRESCIA, 18 GEN - È morto nella notte un operaio di 19 anni che ieri era rimasto schiacciato in un tornio sotto gli occhi del padre. E' accaduto a Rovato, in provincia di Brescia, all'interno di un'azienda. Dalla ricostruzione, il giovane sarebbe rimasto incastrato con una manica del maglione nel tornio che non si è fermato trascinando il 19enne. Il giovane è morto agli Spedali Civili di Brescia. La famiglia della giovane vittima, Luca Lecci, è proprietaria della stessa azienda - la Elettronica Lg - dove è avvenuta la tragedia, nel pomeriggio di ieri. Il padre, Fontano Lecci, ha assistito alla scena ma non è riuscito a fermare in tempo la macchina.

11:09Coree: atleti Nord a Olimpiadi in quattro specialità

(ANSA) - PECHINO, 18 GEN - La Corea del Nord vedrà i suoi atleti competere in quattro discipline sportive alle Olimpiadi invernali di PyeongChang: sono pattinaggio artistico, sci alpino e sci di fondo, e hockey femminile grazie alla squadra unica che per la prima volta sarà presentata con la Corea del Sud. Lo ha annunciato oggi Lee Hee-beom, a capo del comitato organizzatore di PyeongChang 2018, rilevando che l'accordo è stato raggiunto ieri nel terzo round di dialogo tra Sud e Nord.

11:07Tennis: Australia, show Fognini, passa turno in rimonta

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - Impresa di Fabio Fognini agli Australian open, che rimonta e batte il russo Evgeny Donskoy e vola al terzo turno. Fognini raggiunge l'altro italiano Andreas Seppi già qualificato. La partita si era messa male per il tennista azzurro, che ha perso il primo set e cominciato così così il secondo. Poi è partita la rimonta perentoria e il rivale russo ha dovuto arrendersi. L'italiano ha vinto con il punteggio di 2-6, 6-3, 6-4 6-1. Fognini ora dovrà vedersela con il vincente della sfida tra il belga David Goffin e il francese Julien Benneteau. (ANSA).

11:05Sondaggio, ai minimi fiducia globale in leadership Usa

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - La fiducia del resto del mondo nella leadership degli Stati Uniti ha toccato un nuovo minimo al 30% un anno dopo l'elezione del presidente Donald Trump, rispetto al 48% sotto la guida di Barack Obama: nella classifica gli Usa sono ora superati dalla Cina. E' quanto emerge da un sondaggio Gallup pubblicato dal quotidiano Guardian. Sempre l'istituto Gallup aveva reso noto nei giorni scorsi che Trump gode - tra i cittadini americani - del più basso rating di qualsiasi altro presidente Usa dopo il primo anno del mandato.

11:03Kazakhstan: si incendia pullman, 52 morti

(ANSA) - MOSCA, 18 GEN - Cinquantadue passeggeri di un pullman sono morti oggi in Kazakhstan a causa di un incendio scoppiato sul veicolo: lo hanno reso noto funzionari del ministero delle Emergenze. La tragedia ha avuto luogo nella regione di Aktobe, nel nord del Paese. Solo cinque delle 57 persone che si trovavano sul mezzo sono sopravvissute. Secondo il ministero alcune delle vittime erano cittadini del vicino Uzbekistan. Non si conoscono ancora le cause dell'incendio.

10:58Coree: atleti Nord a Olimpiadi in quattro specialità

(ANSA) - PECHINO, 18 GEN - La Corea del Nord vedrà i suoi atleti competere in quattro discipline sportive alle Olimpiadi invernali di PyeongChang: sono pattinaggio artistico, sci alpino e sci di fondo, e hockey femminile grazie alla squadra unica che per la prima volta sarà presentata con la Corea del Sud. Lo ha annunciato oggi Lee Hee-beom, a capo del comitato organizzatore di PyeongChang 2018, rilevando che l'accordo è stato raggiunto ieri nel terzo round di dialogo tra Sud e Nord.

09:59Baby gang: due minori denunciati dalla Polizia a Napoli

(ANSA) - NAPOLI, 18 GEN - La Polizia di Stato di Napoli ha individuato e denunciato due minori che la sera di domenica scorsa, nei pressi della stazione Policlinico della metropolitana, senza motivo, hanno insultato, aggredito e preso a pugni un sedicenne, Ciro, che riportò la rottura del setto nasale. Il giovane, intorno alle 21.30, insieme ad altri compagni, stava tornando a casa dopo una partita di calcetto. Alle forze dell'ordine riferì di essere stato avvicinato da un gruppo di ragazzi, di età compresa tra 16 e 18 anni, che non conosceva i quali prima hanno iniziato ad insultarlo, poi lo hanno colpito al volto con un pugno, rompendogli il naso. A seguito delle numerose aggressioni che si sono susseguite in città e in provincia il ministro dell'Interno, Marco Minniti, nel corso di una riunione in Prefettura, ha disposto una serie di iniziative per fronteggiare il fenomeno delle baby gang.

Archivio Ultima ora