Nel 2015 Carabinieri hanno sequestato 54 mln euro falsi

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – Il biglietto più falsificato è quello da 20 euro ma non mancano le monete da 2 euro false così come i 50 centesimi. La patria della contraffazione continua a rimanere il cosiddetto ‘Napoli Group’ che domina il mercato europeo con uno share pari all’80% del totale. Il bilancio 2015 dei sequestri operati dai Carabinieri antifalsificazione monetaria parla di 54 milioni di euro falsi e 31 mila dollari, 600 mila euro di valori bollati contraffatti, 248 le persone arrestate e 882 quelle indagate.

Condividi: