Star Wars: El despertar de la Fuerza se mantiene en el primer lugar de la taquilla venezolana

Pubblicato il 30 dicembre 2015 da redazione

CINEX-top5-semana-45-TITULO-WEB

Por segunda semana consecutiva la séptima entrega de la saga galáctica más famosa del mundo, “Star Wars: El despertar de la Fuerza”, se mantiene líder de la taquilla venezolana. Walt Disney Pictures, Lucasfilm y el director J.J. Abrams, se unieron para transportar a los fanáticos a una galaxia muy, muy lejana, ubicándolos 30 años después de la victoria de la Alianza Rebelde sobre la segunda Estrella de la Muerte.

En “Star Wars: El despertar de la Fuerza”, la Primera Orden ha resurgido de las cenizas del Imperio Galáctico. Los héroes de siempre, Leia Organa, Han Solo, Chewbacca, R2-D2 y C-3PO, están todavía luchando en la Resistencia, y junto a personajes como Poe Dameron, Finn, Rey y el androide BB-8, se oponen y combaten nuevas y poderosas fuerzas, incluyendo al Capitán Phasma de la Primera Orden y a Kylo Ren, un misterioso miembro del lado oscuro que empuña un sable de luz roja de inusual diseño. Para aquellos que quieran transportarse en este viaje intergaláctico, podrán hacerlo en las increíbles salas 4DX de Cinex, ubicadas en Caracas.

“Un gran dinosaurio”, la cinta animada de Disney•Pixar se ubica en la posición número dos del top 5 nacional. En las pantallas de Cinex, los espectadores podrán viajar a un extraordinario paraje prehistórico, donde un Apatosaurio llamado Arlo gana un compañero bastante improbable en el camino: un niño humano. Mientras atraviesan el paisaje montañoso y misterioso, Arlo aprenderá a confrontar sus temores y descubrirá lo que realmente es capaz de hacer.

En su semana de estreno, “Snoopy & Charlie Brown: Peanuts, La Película” alcanza el tercer lugar de las cintas más vistas en Venezuela. En la esperada superproducción de 20th Century Fox, Charlie Brown se muestra cansado de ser el perdedor de la pandilla de Peanuts y, con la llegada de “la niña del cabello rojo”, decidirá ser una nueva persona y convertirse en todo un triunfador. Junto con Snoopy y el resto de sus amigos, Charlie no solo tendrá que desafiar a su torpeza, sino también a su timidez, para poder cumplir sus sueños.

La producción venezolana “El Malquerido” se posiciona en el cuarto escalafón del ranking nacional. La película dirigida por Diego Rísquez y protagonizada por Jesús “Chino” Miranda, muestra al hombre detrás del cantante conocido como El Bolerista de América, Felipe Pirela. Los espectadores verán retratada la vida del cantante, desde que la inspiración y el camino de la música se abrieron en una emisora de radio en su Maracaibo natal, hasta conquistar los mercados y plazas internacionales. En medio de ello, el zuliano se encontrará con el amor de su vida, una niña, un sueño de felicidad imposible.

La nueva película de Warner Bros. Pictures, “En el corazón del mar”, cierra el top 5 venezolano de esta semana. El director Ron Howard y el actor Chris Hemsworth coinciden una vez más para trasladar a los espectadores al invierno de 1820, donde Owen Chase y otros marineros de la tripulación del Essex sobrevivieran en alta mar, después de que su barco chocara con una enorme ballena blanca. El protagonista, obsesionado con la idea de dar caza al cetáceo, se enfrentará a las tormentas, al hambre y a la desesperación.

Top 5 del cine en Venezuela:
1 “Star Wars: El despertar de la fuerza”
2 “Un gran dinosaurio”
3 “Snoopy & Charlie Brown: Peanuts, La Película”
4 “El Malquerido”
5 “En el corazón del mar”

Ultima ora

16:59Riciclaggio: chiesto processo per Fini e Tulliani

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - Chiesto il rinvio a giudizio per l'ex presidente della Camera, Gianfranco Fini, accusato dai pm di Roma di riciclaggio. Oltre all'ex leader di An, il pm Barbara Sargenti, ha chiesto il processo per la sua compagna Elisabetta Tulliani, per il padre e il fratello di quest'ultima, Sergio e Giancarlo e per il "Re delle slot" Francesco Corallo. L'inchiesta condotta dal pm Barbara Sargenti della Dda capitolina, che coinvolge anche l'ex parlamentare Amedeo Labocetta e altre 4 persone, ha riguardato anche la vicenda della compravendita dell'appartamento a Montecarlo, lasciato in eredità dalla contessa Annamaria Colleoni ad An. L'immobile sarebbe stato acquistato da Giancarlo Tulliani (attualmente libero su cauzione a Dubai) grazie ai soldi di Corallo attraverso due società (Printemps e Timara) costituite ad hoc. Il coinvolgimento di Fini nell'inchiesta è legato proprio al suo rapporto con Corallo. Un rapporto, per la procura, che sarebbe alla base del patrimonio dei Tulliani.

16:34Valanghe: verso massimo grado di pericolo in Alto Adige

(ANSA) - BOLZANO, 22 GEN - Nel nordovest dell'Alto Adige nelle prossime ore sarà proclamato il massimo livello di pericolo valanghe (5 di 5) e la Protezione civile sarà messa in preallarme ("Bravo"). Lo comunica il meteorologo provinciale Dieter Peterlin. "Lungo la cresta di confine a 2.000 metri di quota registriamo oltre due metri di neve", informa Peterlin. In alcune zone della provincia, soprattutto in alta val Venosta, nessuno si ricorda tanta neve: a Roia di Fuori, per esempio, attualmente si segnalano 190 centimetri di neve, battendo di misura il record storico di 170 centimetri del 1981. La val Venosta è generalmente una delle zone più aride delle Alpi perché incastonata tra montagne che superano i 3.000 metri di altitudine, che formano una barriera naturale per le nuvole. Questo inverno invece è una della zone più ricche di neve.

16:29Diritti tv: presentate 5 buste

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - Sono 5 le buste presentate per i diritti tv della Lega Serie A. Alcune contengono più di un'offerta, secondo fonti vicine al dossier. Sky ha presentato offerta per il pacchetto A (gare di 8 squadre fra cui le big per il satellitare), per il C (stesso contenuto per Internet) e per D1 e D2 (le partite delle altre 12 squadre, Roma inclusa, oltre che per i diritti accessori di A e D1-D2. Mediaset e Italia Way hanno offerto per il B (stesso contenuto di A per il digitale terrestre) e secondo quanto risulta anche Tim e Perform hanno avanzato offerte per il C.

15:51Calcio: Roma-Chelsea, Dzeko prende tempo

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - Ore decisive per la trattativa in corso fra Roma e Chelsea. Secondo quanto riferisce SkySports, è tutto fatto per il passaggio di Emerson Palmieri ai Blues, mentre Edin Dzeko avrebbe delle perplessità in merito ai propri emolumenti e il Chelsea si starebbe chiedendo, sempre secondo la stessa fonte, se vale la pena pagare così tanto (per cartellino e stipendio) un calciatore di 31 anni. Così ora i londinesi starebbero prendendo in seria considerazione la candidatura alternativa dell'ex interista Marko Arnautovic, attualmente in forza al West Ham.

15:45Recuperati quadri di Luzzati trafugati a Sesto S.Giovanni

(ANSA) - CREMONA, 22 GEN - Un operaio di 65 anni di Trescore Cremasco (Cremona) è stato denunciato per furto dai carabinieri che hanno rinvenuto nella sua abitazione due quadri di Emanuele Luzzati trafugati lo scorso dicembre dall'Ospedale Multimedica di Sesto San Giovanni. L'uomo si era recato nel centro medico per una visita. In quei giorni era in ospedale una retrospettiva di Luzzati. Benché la sala fosse sorvegliata, erano stati asportati due quadri. Dalla visione delle immagini della videosorveglianza dell'ospedale, i carabinieri hanno visto una persona uscire con fare sospetto occultando qualcosa di voluminoso sotto gli abiti. Le immagini sono state sottoposte al vaglio del personale del centro medico che ha riconosciuto la persona che si era sottoposta ad accertamenti sanitari proprio all'Ospedale Multimedica. I carabinieri hanno perquisito la sua casa e lì hanno trovato le due opere: 'La Rosaura' e 'La Rosaura vedova scaltra' di Luzzati, nato a Genova nel 1921 e morto nel 2007.(ANSA).

15:40Calcio: iniziato consiglio Aic, al centro elezioni Figc

(ANSA) - MILANO, 22 GEN - E' iniziato, con un'ora e mezza di ritardo rispetto all'orario previsto, il Direttivo dell'Associazione italiana calciatori, in cui si discuterà della posizione dell'Aic alle prossime elezioni federali, previste per il 29 gennaio. Prima dell'inizio del Consiglio, il presidente Damiano Tommasi ha incontrato anche il presidente dell'Assoallenatori, Renzo Ulivieri: un faccia a faccia incentrato proprio sulle candidature alla Figc.

15:38Calcio: la Juventus sbarca su Netflix

(ANSA) - TORINO, 22 GEN - La Juventus sbarca su Netflix. La piattaforma dell'intrattenimento online offre dal 16 febbraio ai suoi iscritti, oltre cento milioni in 190 Paesi, 'Prima squadra: Juventus Fc', la docu-serie originale dedicata ai campioni d'Italia. Per realizzarla ci sono voluti quattro mesi di riprese, fianco a fianco ai campioni bianconeri. I primi tre episodi della serie - la seconda parte sarà disponibile in estate - permetteranno di accedere al dietro le quinte del club. Un racconto "avvincente e serrato di questa stagione - si legge sul sito del club bianconero - che si snoda tra le storie dei protagonisti e cattura dentro e fuori dal campo le vere esperienze di vita che rendono la Juventus non solo una squadra vincente, ma anche delle più affascinanti al mondo".

Archivio Ultima ora