Botti:Gdf sequestra oltre tre quintali di artifizi illegali

(ANSA) – VIBO VALENTIA, 31 DIC – Oltre tre quintali di botti illegali sono stati sequestrati nel vibonese dalla Guardia di finanza che ha denunciato una persona di nazionalità cinese per commercio abusivo di materiale esplodente. I finanzieri, a seguito di un controllo nell’esercizio, hanno trovato esposti per la vendita, a contatto con altri prodotti infiammabili, decine di scatoloni contenenti 23.954 artifizi pirotecnici per 380 kg. I botti erano stati messi in vendita in assenza delle previste autorizzazioni.

Condividi: