Papa: da piccolo volevo diventare macellaio

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 31 DIC – “Se vi dico la verità vi farò ridere”. Lo ha detto il Papa nell’udienza con i Pueri Cantores confidando che da piccolo voleva diventare macellaio. “Da piccolo andavo al mercato, più spesso con la nonna che con la mamma, a fare spese. Un giorno a casa mi è stato domandato: cosa ti piacerebbe diventare da grande? Il macellaio! Perché il macellaio che era nel mercato, prendeva il coltello, faceva i pezzi, era un’arte, mi piaceva guardarlo”.

Condividi: