Grillo, Mattarella è un ologramma

(ANSA) – ROMA, 31 DIC -Il “presidente della Repubblica è’ un ologramma dell’ologramma”. Così Beppe Grillo nel suo contro-messaggio di fine anno dove prende di mira anche esponenti politici. “Vi sembra possibile che esiste gente come Gasparri. Vi sembra normale che Salvini sia un leader e Brunetta un esponente del parlamento italiano. Sono – dice – ologrammi venuti male”.

Condividi: