Migranti: Mattarella, bimbi morti testimoni fallimento

(ANSA) – ROMA, 1 GEN – “Le migliaia di donne e uomini annegati nel Mediterraneo, i 700 bambini morti nella speranza di raggiungere un’esistenza serena, lontano dalla guerra e dalla miseria, sono muti e sofferenti testimoni di un fallimento drammatico”. Lo sottolinea il presidente Mattarella in un messaggio a Papa Francesco.

Condividi: