Sabotaggio No Tav sventato in cantiere opera Shoah a Bologna

(ANSA) – BOLOGNA, 3 GEN – Sabotaggio sventato, nella prima mattinata di Capodanno, a una gru nel cantiere del ‘memoriale della shoah’ attiguo all’area della stazione centrale di Bologna. Su un muretto la scritta ‘No Tav qui e ovunque’ parrebbe la rivendicazione di un’azione contro l’alta velocità e non contro ciò che rappresenta l’opera presa di mira. Lo riferisce Repubblica. Il procuratore aggiunto Valter Giovannini parla di “criminali esaltati che cercheremo in tutti i modi di individuare”.

Condividi: