Argentina: Macri “lotta senza quartiere” a violenza narco

(ANSA) – BUENOS AIRES, 4 DIC – Il presidente argentino Mauricio Macri ha detto che il suo governo è impegnato in una “lotta senza quartiere” contro il narcotraffico, mentre prosegue la caccia all’uomo alla ricerca di tre assassini narco evasi dal carcere il 27 dicembre. Al ritorno dalle vacanze, Macri ha detto che il traffico di droga “è cresciuto come mai prima nel nostro paese, e disgraziatamente tutti sappiamo che questo è stato a causa dell’inerzia, l’incompetenza o la complicità del governo precedente”.

Condividi: