Venezuela: Maduro, senza di me non è possibile la pace

maduro

CARACAS. – Il presidente Nicolás Maduro, ha risposto alla sfida lanciata alla sua autorità dal Parlamento, ora controllato dai 112 parlamentari eletti nelle file del Tavolo dell’Unità (MUD), sostenendo che “l’unica forma per mantenere la pace nel nostro Paese è che io mantenga la presidenza della Repubblica”.

“Loro vogliono togliermi la presidenza, è un obbiettivo che hanno annunciato”, ha detto Maduro in un’intervista televisiva, parlando dell’opposizione. “Dicono che ce la faranno in sei mesi. Vedremo. Ma chi può governare questo Paese in pace, questo popolo insorto e ribelle? Loro o noi?”, ha aggiunto.

Dopo aver denunciato le “minacce” dell’opposizione, l’erede di Chávez ha detto di sentirsi “molto tranquillo, con la coscienza in pace”. “Ai compagni dico che dobbiamo proseguire la lotta: loro (l’opposizione) colpiranno con la guerra economica, la guerra criminale, la guerra elettrica e la guerra sui media, per alimentare il terrore della gente”, ha detto Maduro.