Unioni civili: Quagliariello, reato migranti per distrarre

(ANSA) – ROMA, 9 GEN – “Proposta e contestuale stop ad abolizione reato clandestinità sa di arma di distrazione di massa per unioni civili. #apensarmalesifapeccato”. Lo scrive su twitter il senatore Gaetano Quagliariello, fondatore del movimento “Idea”.

Condividi: