Strangolata a Firenze: al vaglio incontri ultima notte

(ANSA) – FIRENZE, 11 GEN – Si starebbero concentrando sugli incontri della donna nella notte tra giovedì e venerdì scorsi nel locale Montecarla, l’ultimo posto in cui è stata vista viva, le indagini sull’omicidio di Ashley Olsen, la 35enne strangolata in casa a Firenze. Uno degli scenari vagliati dagli investigatori è che la 35enne possa essere stata uccisa da qualcuno incontrato, magari occasionalmente, proprio nel locale. Tutte le ipotesi restano tuttavia aperte. Oggi l’autopsia.

Condividi: