Ergastolano catturato: gip convalida arresto, lui non parla

(ANSA) – LECCE, 11 GEN – Il gip di Lecce ha convalidato l’arresto dell’ergastolano evaso, Fabio Perrone, e del suo presunto fiancheggiatore, Stefano Renna, arrestati sabato scorso in un blitz della squadra mobile e della polizia penitenziaria a Trepuzzi. I due si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Una strategia difensiva dettata dalla necessità dei rispettivi legali di acquisire gli atti. Il 6 novembre scorso Perrone era evaso dall’ospedale di Lecce ed è stato arrestato dopo 63 giorni di latitanza.