M5S: Renzi, non ha più monopolio morale

(ANSA) – ROMA, 12 GEN – “Io sono per il garantismo più totale e per la vicenda Quarto bisogna avere grande rispetto, evitare strumentalizzazioni: è ingiusto gettare la croce addosso al sindaco e se mi chiede se avrebbe dovuto dimettersi dico di no. Avrebbe dovuto denunciare chi la stava minacciando ma in quel posto l’hanno messa i cittadini”. Lo dice il premier Matteo Renzi a Repubblica tv, sottolineando che però “l’idea che il M5S abbia avuto il monopolio della morale per noi non e’ mai esistita e ora è venuta meno anche per loro”.

Condividi: