Marsiglia: Concistoro israelitico, ‘rinunciate a kippah’

(ANSA) – PARIGI, 12 GEN – Il Concistoro israelitico di Marsiglia invita i fedeli della comunità ebraica a non indossare la kippah “in attesa di giorni migliori”. L’appello agli ebrei della città del Sud della Francia è stato lanciato dopo che ieri un insegnante che indossava il copricapo degli ebrei è stato aggredito mentre si recava alla Sinagoga. Ma il Gran Rabbino di Francia la pensa diversamente: “Continueremo a portare la kippah”: ha detto Haim Korsia. E sulla rete molti gli hanno ragione affermando che non bisogna piegarsi alla paura del terrorismo.

Condividi: