Rai Italia, “Community-L’altra Italia” dall’11 al 15 gennaio

Pubblicato il 12 gennaio 2016 da redazione

community

ROMA – La programmazione dall’11 al 15 gennaio di “Community-L’altra Italia”, programma di Rai Italia condotto da Alessio Aversa.

Le comunità italiane all’estero: attività, eventi, storie individuali e familiari. I progetti, le ambizioni, i successi, le storie di chi vive fuori dall’Italia e tiene vivo il legame con il Paese di origine. Ogni settimana in studio ospiti di eccellenza dello spettacolo, della cultura, dell’industria italiana nel mondo. E, poi, “Infocommunity”, spazio di servizio dedicato agli italiani all’estero, per rispondere a quesiti su pensioni, tasse, sanità, burocrazia…

E tutti i giorni a Community trova spazio la lingua italiana grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri. Tutta la settimana il dr. Giordano Meacci.

Lunedì 11 gennaio. Ospiti: Anna Maria Cerioni, responsabile Servizio Restauri della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali; Laura Delli Colli, giornalista e scrittrice; Massimo Moretti, fondatore di Wasp – World’s Advanced Saving Project, il progetto alla base dello sviluppo della Maker Economy.

Storie dal mondo. Dal Cile, Marta Rebora, restauratrice che ha lasciato l’Italia per amore e in Cile è stata subito coinvolta in tanti progetti professionali. Dal Brasile, Luca Sartori, giovane architetto che si è trasferito a San Paolo dove insieme ad altri giovani colleghi ha creato uno studio.

Infocommunity: Romano Benini, consulente del Ministero del Lavoro e docente di Politiche del Lavoro.

Martedì 12 gennaio. Ospiti: Laura Bono, cantante, presenta il suo ultimo singolo, “Segreto”; Maria Cristina Sarò, scrittrice e regista teatrale; in collegamento da Foshan, Cina, Giovanni Lovisetti, avvocato.

Storie dal mondo. Da Boston, la cantante romana, Chiara Civello che ha pubblicato un disco per omaggiare i grandi autori della musica italiana. Da Melbourne, Rosalba Fogliani, nata a Perth da genitori siciliani. Rosalba da ragazza ha vissuto e studiato in Italia, ma, ora è tornata in Australia e ha messo su una scuola, dove si insegna l’italiano agli stranieri e l’inglese agli italiani.

Infocommunity: Giuseppe Campanelli, avvocato.

Mercoledì 13 gennaio. Ospiti: in collegamento da Parigi, Svevo Moltrasio e Federico Iarlori, attori di Ritals, la web serie che racconta la storia di due trentenni italiani emigrati a Parigi; Paola Corti, professoressa presso l’Università di Torino, esperta di storia dell’emigrazione italiana; Marco Pontecorvo, regista.

Storie dal mondo. Da Lione, una panoramica sull’emigrazione italiana in Francia. Da Melbourne, il servizio sul Gaja Project, un’associazione nata per favorire i rapporti tra giovani artisti in campo figurativo. Un’iniziativa sostenuta dalla Presidenza della Repubblica italiana.

Infocommunity: on. Marco Fedi, deputato Pd eletto nella circoscrizione Estero-rip. Africa, Asia, Oceania, Antartide, componente della Commissione Affari Esteri e Comitato permanente sugli Italiani nel Mondo e la Promozione del Sistema Paese della Camera, presidente del Gruppo InterParlamentare di Amicizia Italia – Australia (www.marcofedi.it ).

Giovedì 14 gennaio. Ospiti: Giuseppe Abbagnale, presidente della Federazione Italiana Canottaggio; Cristiano Seganfreddo, direttore generale dell’Associazione Progetto Marzotto; Nicolò Landini, amministratore delegato della start up SCENT, che porta la nano sensoristica dal campo del controllo qualità alimentare e ingegneristico a quello medicale, permettendo di raffinare il protocollo di analisi attuale per i tumori; Antonio Giuliani, attore.

Storie dal mondo. Da Santiago, Chile, Nello Gargiulo, esperto di flussi migratori. Dall’Australia, Greta Nardeschi, organizzatrice di eventi che si è messa in proprio e è approdata a Perth, dopo aver viaggiato in mezzo mondo.

Venerdì 15 gennaio. Ospiti: Roberto Silvestri, critico cinematografico di Pagina99 e Hollywood Party su Radio3; Giuseppe Lapolla, pizzaiolo specializzato in pizza acrobatica.

Storie dal mondo. Da Melbourne, Paco Matteo Licalzi, fotografo siciliano che ha scoperto la sua passione un po’ casualmente, ed altrettanto casualmente è arrivato a Melbourne. Da Santiago del Cile, Manuel Paone, giovane calabrese che ha aperto assieme ai fratelli un ristorante, che ha subito conquistato i gusti della clientela.

Chiude la puntata Paolo Limiti, in collegamento da Milano, con notizie e curiosità su “Piccola e fragile”, brano che regalò un grande successo a Drupi nella calda estate del 1974.

Per contattare la redazione scrivete a: community.italia@rai.it

Programmazione. Rai Italia 1 (Americhe) : New York / Toronto da lunedì a venerdì h17.30; Buenos Aires da lunedì a venerdì h19.30. Rai Italia 2 (Australia – Asia): Pechino/Perth da lunedì a venerdì h14.45, Sydney da lunedì a venerdì h17.45. Rai Italia 3 (Africa): Johannesburg da lunedì a venerdì h16.30.

Ultima ora

00:58Medico, Trump assume farmaci per capelli

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - Tra i farmaci assunti da Trump figurano la Propecia (finasteride) contro la caduta dei capelli e il Crestor (rosuvastatina) per abbassare il colesterolo. Lo ha detto il contro ammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, aggiungendo che il presidente trarrebbe vantaggi da una dieta con meno grassi.

00:55Calcio: Var irrompe in Fa cup e regala un gol al Leicester

(ANSA) - LONDRA, 16 GEN - Svolta storica nel calcio inglese dove, per la prima volta, un gol è stato assegnato con l'ausilio della Var, sperimentata nella Fa cup nell'attesa della sua introduzione anche in Premier League. Durante la partita fra Leicester e Fleetwood Town (squadra di III Divisione), vinta dalle 'Foxes' 2-0 e valida per il terzo turno, l'arbitro ha fatto ricorso al sussidio tecnologico e, dopo avere annullato in un primo momento la rete del 2-0 firmata da Kelechi Iheanacho, dopo 70" di consultazione, ha ribaltato la propria decisione, concedendo il gol del raddoppio che era stato realizzato al 32' del secondo tempo. Una rivoluzione nella terra dove è nato il calcio. Un "grazie" con tanti punti esclamativi è apparso sull'account Twitter ufficiale del Leicester. (ANSA).

00:51Medico, Trump assume farmaci per capelli

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - Tra i farmaci assunti da Trump figurano la Propecia (finasteride) contro la caduta dei capelli e il Crestor (rosuvastatina) per abbassare il colesterolo. Lo ha detto il contro ammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, aggiungendo che il presidente trarrebbe vantaggi da una dieta con meno grassi.

00:33Calcio: doppio Balo non basta, 2-2 in derby Costa Azzurra

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - Una doppietta di Balotelli non basta al Nizza per aggiudicarsi in trasferta il derby della Costa Azzurra. Sul terreno del Louis II, a Montecarlo, finisce 2-2 con il Monaco, passato in vantaggio con Diakhaby (33'), ma raggiunto al 2' st e superato al 23' st dall'attaccante italiano, ora a quota 9 gol. Al 48' st Radamel Falcao mette tutti d'accordo e regala il definitivo 2-2 al Monaco. Nel tardo pomeriggio si erano disputate altre due partite della 21/a di Ligue 1: il Bordeaux è stato sconfitto in casa 2-0 dal Caen, in vantaggio al 44' st con Santini su rigore; il raddoppio è arrivato in pieno recupero, al 49', con Rodelin. Il Marsiglia, invece, ha sfruttato il fattore campo e superato 2-0 lo Strasburgo: gol di N'Jie al 34' st e Payet al 43' st. Nuova classifica: Paris Saint-Germain punti 53; Marsiglia 44; Monaco 43; Lione 42; Nantes; Nizza 31; Guincamp 39; Caen e Montpellier 27; Digione 25; Stade Rennais 25; Strasburgo 24; Bordeaux e Saint-Etienne 23; Lilla 22; Amiens e Troyes 21; Angers e Tolosa 19; Metz 12.(ANSA).

00:27Medico Casa Bianca, la salute di Trump è ottima

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - La salute di Donald Trump complessivamente è eccellente: lo ha detto il controammiraglio Ronny L. Jackson, medico della Casa Bianca, in un briefing sul primo checkup medico del presidente effettuato venerdì scorso. Anche la salute cardiaca è eccellente, ha aggiunto l'ufficiale medico, secondo cui Trump ha fortissime probabilità di completare il suo mandato senza problemi medici. Jackson ha fornito nel corso del briefing alcuni dati della visita: il presidente pesa 239 libbre (108,4 kg) mentre la sua pressione del sangue è 122/74. Donald Trump ha superato "estremamente bene" anche gli esami cognitivi (30 su 30), ha detto il medico. Se ci fosse stata la presenza dell'Alzheimer o di altri problemi mentali, ha aggiunto, i test lo avrebbero rivelato.

00:00Calcio: Ronaldinho si ritira, partita d’addio dopo Mondiali

(ANSA-AP) - SAN PAOLO (BRASILE), 16 GEN - Il fratello e agente del vincitore del Pallone d'Oro 2005, Roberto Assis, ha dichiarato che Ronaldinho lascia il calcio professionistico. Assis ha detto che la partita d'addio del fratello, che oggi ha 37 anni, molto probabilmente verrà disputata dopo la fine della Coppa del mondo in Russia, prevista il 15 luglio. Nel luglio dell'anno scorso, Ronaldinho, al termine di una partita-esibizione disputata in Cecenia, dichiarò che ormai si sentiva troppo vecchio per un certo tipo di calcio. 'Ronnie' aveva disputato l'ultima partita da professionista nel 2015, in Brasile, con la maglia del Fluminense. Nel corso della carriera ha vinto un titolo mondiale, nel 2002, una Champions con il Barcellona nel 2006 e il Pallone d'Oro. Ha pure giocato in Italia, con la maglia del Milan.

23:14Usa tagliano metà fondi all’agenzia Onu per i palestinesi

(ANSA) - WASHINGTON, 16 GEN - L'amministrazione Trump ha annunciato oggi di aver tagliato 65 dei 125 milioni di dollari destinati alla Unrwa, l'agenzia dell'Onu che assiste i profughi palestinesi. Lo rende noto il dipartimento di stato Usa in una lettera nella quale chiede all'agenzia un "riesame fondamentale" della sua attività. I restanti 60 milioni saranno erogati per impedire che l'Unrwa finisca il cash entro fine mese e chiuda. Era stato il presidente Donald Trump a minacciare il taglio dei fondi ai palestinesi se non fossero tornati al tavolo dei negoziati di pace con Israele.

Archivio Ultima ora