Gambe fratturate a due donne, rapinatore sedicenne arrestato

(ANSA) – VARESE, 13 GEN – I carabinieri di Saronno (Varese) hanno arrestato un sedicenne tunisino per tre episodi di violenza, tentata rapina e rapina, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale dei Minori di Milano. Ha provocato fratture agli arti a due delle sue tre vittime (tutte donne) e buttato a terra un neonato, agendo sempre con lo stesso modus operandi: colpiva con violenza le donne alle spalle per farle cadere a terra e le rapinava di borsa e portafogli.

Condividi: