Deputati sospesi, l’AN decide di rispettare la decisione del Tsj

deputados-amazonas

CARACAS – A volte é necessario un passo indietro per poi avanzare di nuovo. Questo, in sintesi, quanto fatto dall’Assemblea Nazionale che, dopo aver sfidato la Corte e aver accettato il giuramento dei tre deputati sospesi dal massimo tribunale, ha deciso di rispettare la decisione della Corte.

Ramos Allup ha commentato la decisione affermando che “a volte é necessario sacrificare cose per ottenerne altre, anche le tregue sono necessarie”.

D’altro canto, Diosdado Cabello, deputato del “Blocco della Patria”, ha assicurato che il presidente Maduro domani, come é consuetudine, si recherà al Parlamento per presentare il bilancio della sua gestione per l’anno 2015.

Condividi: