I curdi alla Cnn, 600 bambini yazidi rapiti dall’Isis

(ANSA) – ROMA, 14 GEN – Seicento bambini yazidi sarebbero stati rapiti dall’Isis nella provincia irachena di Sinjar. Lo denunciano le autorità curde alla Cnn aggiungendo che 200 sarebbero riusciti a scappare. Il macabro obiettivo dei jihadisti sarebbe usare i bambini come kamikaze.

Condividi: