Russia: Medvedev, costretti a tagli progetti e personale

(ANSA) – MOSCA, 15 GEN – Il governo russo sarà costretto a tagliare le spese, “a rinunciare o rimandare” alcuni progetti e a ridurre “il personale dell’apparato statale”: lo ha detto il premier Dmitri Medvedev in una seduta del Consiglio dei ministri sul budget federale del 2016.

Condividi: