Vuelta al Táchira: bis dell’italiano Zamparella, Mendoza tiene il primato

Vuelta-al-tachira-foto

CARACAS – L’ottava tappa della Vuelta al Táchira parla italiano: l’azzurro Marco Zamparella si é aggiudicato il percorso che é partito da San Juan de Colón ed é arrivato fino a La Fria. Zamparella ha visto la bandiera a scacchi dopo 2 ore 53 minuti e 2 secondi. Alle spalle dell’italiano sono arrivati il venezuelano Jackson Rodríguez (del team Gobernación de Yaracuy) e Ángel Rivas (Gobernación de Mérida).

Cuando mancano due tappe alla conclusione della manifestazione, la classifica é guidata dal venezuelano José Mendoza del team ‘Café Flor de Patria-Gobernación de Trujillo’.

Ricordiamo che l’esigente percorso é stato anche omologato dalla Unión Internacional de Ciclismo (UCI) ed il Ministero dello sport. Durante la manifestazione la carovana della Vuelta ha attraversato gli stati Barinas, Mérida e Táchira.

La tappa di oggi sarà di 138,4 chilometri e partirà nella località El Piñal ed arriverà a Casa del Padre. Mentre la tappa di domenica, l’ultima della 51ª edizione sarà tra Ureña e San Antonio con un percoso di 152,1 km e dove scopriremo chi sarà il successore di José Rujano, vincitore dell’edizione 2015.

Condividi: