Calcio: Roma, Spalletti rispolvera 4-2-3-1 e rilancia Castan

(ANSA) – ROMA, 17 GEN – Prima uscita ufficiale di Luciano Spalletti sulla panchina della Roma e subito ecco tornare il 4-2-3-1 che ha caratterizzato la sua prima esperienza nella Capitale. Il tecnico toscano per la sfida dell’Olimpico col Verona rispolvera quindi lo schema dei suoi giorni migliori in giallorosso schierando Szczesny tra i pali e rilanciando in difesa il brasiliano Castan al fianco di Manolas, con ai lati Torosidis e Digne. La cerniera di centrocampo sarà composta da De Rossi e Nainggolan, mentre alle spalle di Dzeko agiranno Florenzi (riportato quindi nella metà campo avversaria dopo il ruolo da terzino svolto sotto la guida di Rudi Garcia), Pjanic e Salah. Nel Verona di Delneri, schierato in campo col 3-4-3, spazio a Gollini in porta, con Bianchetti, Moras ed Helander in difesa, Sala, Ionita, Greco ed Emanuelson in mezzo al campo, e tridente affidato a Wszolek, Pazzini e Rebic.

Condividi: