Calcio: Pioli,giocando come nella ripresa faremo grandi cose

ANSA) – BOLOGNA, 17 GEN – Giudizi e prospettive opposte nel giudicare una partita subita nei primi 45 minuti, ripresa nei secondi e chiusa con il rimpianto di non averla ribaltata del tutto. Perché “se siamo quelli del secondo tempo si possono fare tante cose. Se siamo quelli del primo, no”. Parola di Stefano Pioli che ha commentato così il pareggio in casa del Bologna. Un commento che parte dai rimpianti, “perché non abbiamo giocato 90 minuti. Se parliamo dal secondo tempo non posso che essere soddisfatto. Ma non alla fine non posso esserlo del tutto perché penso che questa squadra può giocare così 90 minuti”. E dire che proprio l’atteggiamento – soprattutto quello iniziale – è stato l’aspetto più curato in settimana: “Abbiamo sbagliato subito. Dal calcio d’inizio si doveva andare in avanti e invece abbiamo passato la palla indietro fino a Berisha”.

Condividi: