Migranti: Messner, senza Schengen Europa rischia catastrofe

(ANSA) – BOLZANO, 19 GEN – “L’Europa rischia la catastrofe. Senza Schengen l’Unione europea si autoelimina”. Lo ha detto all’ANSA Reinhold Messner. Per il Re degli ottomila, la reintroduzione dei controlli di frontiera sono una “sconfitta dell’Europa”. “Attualmente ogni paese – ha aggiunto – affronta il problema della migrazione egoisticamente, chiudendo le frontiere”. “E’ inimmaginabile, dopo tutti questi anni di libera circolazione in Europa, dovermi fermare al Brennero ed esibire il passaporto, che tra l’altro non porto mai con me”, ha commentato l’altoatesino. (ANSA).

Condividi: