Family Day, contro unioni civili sit-in statico al C.Massimo

(ANSA) – ROMA, 20 GEN – “Considerato il grande riscontro di adesioni e un previsto afflusso di molto superiore rispetto alla manifestazione dello scorso 20 giugno, il Comitato Difendiamo i Nostri Figli ha valutato di modificare il programma del Family day che si terrà sabato 30 gennaio a Roma, annunciando un raduno statico al Circo Massimo”. E’ quanto si legge in in comunicato sull’iniziativa contro il disegno di legge Cirinnà sulle unioni civili. Inizialmente era previsto che la manifestazione a Roma partisse dal Circo Massimo e arrivasse a piazza San Giovanni, il luogo dell’ultimo Family Day lo scorso giugno. “Per agevolare gli arrivi, l’area di Circo Massimo sarà accessibile dalle ore 12.00 – fanno sapere gli organizzatori – la manifestazione inizierà alle 14.00 e si concluderà alle 16.30”. Sono previsti interventi di giuristi, testimonianze di famiglie e le conclusioni del neurochirurgo e presidente del comitato “Difendiamo i Nostri Figli”, Massimo Gandolfini.

Condividi: