Afghanistan: autobomba vicino ad ambasciata Russia, 4 morti

(ANSA) – KABUL, 20 GEN – In Afghanistan almeno quattro persone sono morte e almeno altre 23 sono rimaste ferite nell’esplosione di un’autobomba vicino all’ambasciata russa a Kabul. Lo riferisce l’emittente Tolo tv. Il capo del servizio di pronto intervento della polizia della capitale afghana, gen. Humayoon Aini, ha precisato che un kamikaze a bordo di un furgone ha attivato l’esplosivo nelle vicinanze di un autobus parcheggiato vicino all’ambasciata russa nell’incrocio di Alluddin, sulla Darullaman Road.

Condividi: