Iva evasa, Gdf sequestra yacht svizzero di 30 m. a Ravenna

(ANSA) – RAVENNA, 20 GEN – Uno yacht di oltre 30 metri, del valore di più di un milione di euro e di proprietà di un imprenditore svizzero, è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza nel porticciolo turistico di Marinara (Ravenna) per una presunta evasione dell’Iva pari a 200 mila euro. La lussuosa imbarcazione non era passata inosservata agli occhi dei finanzieri della sezione Navale di Marina di Ravenna che avevano condotto i primi accertamenti doganali, tra cui rilievi fotografici e appostamenti. L’analisi dei documenti si è poi focalizzata sul regolare adempimento degli obblighi comunitari a cui sono soggette le merci e i beni extra Ue. (ANSA).

Condividi: