Cenda, 443 per cento l’incremento del carrello della spesa in Venezuela

buhoneros-ccc

CARACAS – Un incremento del 443,2 per cento. Tanto è stato, per il “Centro de Documentación y Análisis Social de la Federación Venezolana de Maestros” (Cendas-FVM), l’aumento del costo del carrello della spesa da dicembre del 2014 allo stesso mese dello scorso anno.

Stando al Cenda, a dicembre dello scorso anno il carrello della spesa per una famiglia di cinque persone rappresentava un costo di 93mila 600 bolìvares. Circa 14mila e 857 dollari, al tasso ufficiale di 6,30 bolìvares per dollaro o 470 dollari, qualora per il calcolo si impieghi il tasso Simadi (190 bolívares per dollaro).

La cifra calcolata dal Cenda equivale a quasi 10 salari minimi. Oggi il salario di un operaio è di 9mila 648 bolìvares, circa mille 531 dollari o 48,4 dollari secondo il tasso di cambio che si impieghi.

Al salario minimo, comunque, bisogna sommare il “cestaticket” che equivale a 6mila 750 bolivares.

Condividi: