Ex deputati in rivolta contro taglio vitalizi

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – I diritti acquisiti non si toccano: è quanto hanno affermato gli ex parlamentari e gli ex COnsiglieri regionali in due audizioni alla Commissione Affari costituzionali della Camera, che sta esaminando alcune proposte di legge che tagliano i vitalizi di parlamentari e consiglieri regionali in carica e in pensione. Il presidente della Associazione dei Consiglieri ed ex Consiglieri regionali ha paventato un ricorso alla Corte europea di giustizia.

Condividi: