Capaci e via D’Amelio, mandato arresto Messina Denaro

(ANSA) – ROMA, 22 GEN – Il gip di Caltanissetta ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Matteo Messina Denaro: il boss di Cosa nostra, super-latitante da tempo, è ritenuto mandante delle stragi di Capaci e Via D’Amelio. L’ordinanza è stata affidata dalla Dda di Caltanissetta alla Dia per l’esecuzione. Il provvedimento cautelare segue le ordinanze emesse tra 2012 ed 2013 dallo stesso Ufficio Gip nei confronti di vari appartenenti a Cosa Nostra ritenuti responsabili delle stragi del 1992.

Condividi: