Calcio: Boniek, non paragonate Salah a me

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Salah come Zibi Boniek ? non ditelo, o si offende l’ex attaccante polacco, per anni in forza alla Juventus e alla Roma. Lo fa in modo scherzoso, ma non del tutto, a chi gli chiede se si ritrova nelle qualità del giovane egiziano della formazione giallorossa. “Io giocavo come Salah ? cominciate a vedere un pò di filmati e poi parliamo, io ho giocato e vinto coppe, campionati, fatto tante finali. Ho visto giocatori ieri sera durante Juve-Roma -dice Boniek- che in 90 minuti non hanno mai saltato l’uomo. E’ stata una partita molto modesta, la Roma poteva fare di più”. E Salah ? “ha buoni manager, una buona immagine di mercato -secondo Boniek- ma giocare così non è un bene per la sua formazione, con un totale disinteresse quando gli avversari hanno la palla. Ci sono diversi della Roma sotto tono, bisogna capire perchè”. Sul campionato, Boniek vede bianconero: “il Napoli sarà capace di resistere alla marcia della Juventus che vince sempre dovunque ? e poi ha quel fenomeno di Dybala”.

Condividi: