Doping: comitato olimpico Russia squalifica 4 atlete

(ANSA) – MOSCA, 25 GEN – Il Comitato olimpico russo ha squalificato per doping quattro atlete, tra cui Irina Maracheva, argento negli 800 metri agli Europei 2012. Maracheva e’ stata squalificata per due anni, cosi’ come Anna Lukyanova. Quattro anni di squalifica invece per Maria Nikolaeva ed Elena Nikulina. Si tratta delle prime squalifiche sancite dal Comitato olimpico locale dopo la sospensione della Federazione russa di atletica leggera a novembre per lo scandalo doping denunciato dalla stampa britannica e tedesca e poi dalla Wada.

Condividi: