Usa2016:Hillary contro Trump,suoi toni parte peggiore corsa

WASHINGTON – “Gli insulti e le parole denigratorie” di Donald Trump “sono la parte piu’ stressante di questa campagna”. Lo ha detto Hillary Clinton nell’ultimo dibattito tv per i candidati alla nomination democratica prima del via alle primarie in Iowa. Rispondendo ad una domanda di una donna musulmana ha poi ripetuto che i commenti di Trump sui musulmani “non sono solo vergognosi e contrari ai nostri valori, ma anche pericolosi. I musulmani americani meritano di meglio”.

Condividi: