Scoperta truffa ai danni Inps, denunciati falsi braccianti

(ANSA) – LOCRI (REGGIO CALABRIA), 26 GEN – La Guardia di finanza della sezione di polizia giudiziaria di Locri ha scoperto una truffa ai danni dell’Inps e denunciato 7 titolari di aziende agricole e 257 falsi braccianti. I finanzieri hanno scoperto che i titolari delle sette aziende agricole, tutte della zona aspromontana, avevano denunciato all’Inps l’impiego di manodopera che in realtà non veniva impiegata. Con questo sistema i falsi braccianti hanno ottenuto illecitamente le indennità di disoccupazione, malattia e assegni familiari. La truffa, secondo gli investigatori, ammonterebbe ad un milione e 445 mila euro. (ANSA).

Condividi: