Calcio: Fisco, condannati Neymar e il padre

(ANSA) – ROMA, 27 GEN – Neymar e suo padre sono stati condannati in primo grado a pagare 460mila reais (oltre 134mila euro) al Fisco del loro Paese. La somma si riferisce a debiti sulle dichiarazioni dei redditi degli anni 2007 e 2008, quando l’attaccante del Barcellona giocava nel Santos. Gli avvocati del brasiliano hanno già annunciato che presenteranno appello.

Condividi: