Calcio: Icardi, devo dare la scossa all’Inter

(ANSA) – ROMA, 28 GEN – Si avvicina il derby e Mauro Icardi spera sia l’occasione della reazione per lui e per l’Inter. “Non penso di aver dato tutto – ammette l’attaccante – perché si può sempre far di più. Non so se sono calato fisicamente, ma siamo calati tutti. Io come capitano per primo devo dare la scossa e farmi seguire dai compagni”. L’argentino parla a margine della presentazione del Derby della pace: domenica sera, prima della sfida fra Milan e Inter, i capitani delle due squadre pianteranno simbolicamente un ulivo benedetto da Papa Francesco. Per il Milan, infatti, oggi c’è Riccardo Montolivo. “Tutte le squadre – prosegue Icardi – hanno momenti belli e brutti nell’arco di una stagione: c’è chi li ha avuti prima, mentre noi li stiamo vivendo adesso. Se ne esce lavorando insieme e sicuramente torneremo a fare grandi partite. Abbiamo iniziato molto bene, abbiamo fatto un grande girone d’andata, poi nell’ultimo mese abbiamo avuto un po’ di difficoltà. Ma come ha detto Mancini, stando insieme, supereremo questo momento”.

Condividi: