Calcio: Juve-Inter, tifoso bianconero arrestato

(ANSA) – TORINO, 29 GEN – La Questura di Torino ha reso noto oggi che un tifoso juventino è stato arrestato dalla polizia mercoledì scorso con l’accusa di lesioni personali, ricettazione e rapina per avere aggredito un interista poco prima della semifinale di Coppa Italia allo Stadium di Torino. L’aggressore, un italiano di 32 anni, aveva venduto alla vittima fuori dai cancelli un biglietto intestato a un’altra persona. L’interista, un iraniano di 25 anni, non riuscendo a entrare a vedere l’incontro, aveva protestato. A quel punto, lo juventino lo aveva colpito in faccia con un pugno provocandogli un trauma guaribile in otto giorni ed era fuggito.(ANSA).

Condividi: