Boldrini, andrò a Lesbo e Schengen simboli importanti

(ANSA) – MASSA FERMANA, 30 GEN – “I simboli sono importanti” per ritrovare la spinta “che avevano i padri e le madri costituenti del provetto europeo”. Lo ha detto la presidente della Camera Laura Boldrini, annunciando che andrà nei prossimi Giorni a Lesbo e successivamente a Schengen, luoghi simbolo delle conquiste e delle difficoltà della Ue. Per la presidente della Camera è “un bel passaggio la visita del premier Renzi a Ventotene.

Condividi: