Calcio: Abate, grande derby ma siamo ancora sesti

(ANSA) – ROMA, 1 FEB – La vittoria nel derby ha dato entusiasmo al Milan, ma ora serve continuità per inseguire la Champions o almeno l’Europa League: ne è consapevole Ignazio Abate, secondo cui nell’ultimo periodo all’interno della squadra “è cambiata la consapevolezza nei propri mezzi, la mentalità; insomma, è cambiata la testa”. “Quando giochi per queste squadre – nota il difensore rossonero, intervistato da Premium Sport – devi essere sempre molto ambizioso, non ti puoi mai cullare. Abbiamo fatto un grande derby, ma non dimentichiamoci che siamo ancora sesti. È stato un passo importantissimo, ma non abbiamo fatto ancora nulla. Bisogna dare continuità. Le prossime tre partite ci diranno chi siamo veramente. Il nostro obiettivo è tornare in Europa, poi vedremo se entreremo dalla porta principale o no”. Per Abate, il Milan “ha grandi qualità: non è vero che non può stare nelle prime posizioni. Bisogna trovare la consapevolezza e la spregiudicatezza per fare un filotto di vittorie”.

Condividi: