Sindaco Padova ottiene porto d’armi, fu minacciato di morte

(ANSA) – PADOVA, 1 FEB – Il sindaco di Padova Massimo Bitonci ha chiesto e ottenuto il porto d’armi. La richiesta è stata inoltrata poco prima di Natale alla Prefettura, sulla scorta di una relazione redatta dei carabinieri di Cittadella (Padova), dove risiede il primo cittadino, ex parlamentare e tra le figure di punta della Lega Nord in Veneto. Sei mesi fa Bitonci aveva ricevuto una busta con dentro un proiettile e alcune minacce di morte. (ANSA).

Condividi: