Morti in reparto: altri 10 indagati a Bergamo

(ANSA) – BERGAMO, 03 FEB – Altre dieci persone sono indagate per le morti sospette avvenute all’ospedale di Piario. Si tratta di medici e infermieri del reparto di Medicina della stessa struttura, tutti accusati di concorso colposo in omicidio preterintenzionale. I nuovi indagati si aggiungono all’infermiera Anna Rinelli, accusata dall’inizio dell’indagine di omicidio preterintenzionale per aver somministrato dosi non prescritte di valium ai pazienti, causandone la morte.

Condividi: