Moscovici, non sono schizofrenico

(ANSA) – BRUXELLES, 04 FEB – “Leggo la stampa italiana e mi sembra ci sia confusione sulla posizione della Commissione (sulla flessibilità, ndr). Noto che vi sono anche speculazioni sulla mia posizione al riguardo, alcuni mi vedono schizofrenico, malattia di cui non mi pare di soffrire”. Così il commissario agli affari economici Pierre Moscovici rispondendo a una domanda sull’Italia.

Condividi: